Intervento chirurgico

Polipi intestinali

  Sono escrescenze della mucosa intestinale che interessano soprattutto l'intestino crasso. Si possono sviluppare a ogni età, ma li si riscontra con maggior frequenza tra i 40 e i 70 anni. Il sintomo più comune è la perdita di sangue dal retto, ma possono essere asintomatici e venire scoperti, per caso, nel corso di un...

Fimosi: è necessaria la circoncisione?

La fimosi comporta la stenosi del del tessuto prepuziale, che rende impossibile la scopertura completa del glande. La cute che copre il glande scorre con difficoltà e il disturbo si può manifestare con il pene eretto e in casi di fimosi severa anche quando è flaccido. Le terapie per la patologia comprendono un trattamento...

Frattura della mascella

  È la rottura dell'osso mascellare causata da un trauma forte (una caduta, un incidente). E, soprattutto nel caso di una frattura scomposta, si cerca di intervenire nelle prime 48 ore per evitare che il gonfiore e l'edema aumentino. Quando non si riesce a operare d'urgenza, è necessario aspettare almeno una settimana, perché il gonfiore...

Tunnel carpale

E’ il canale che contiene un grosso nervo del polso - il mediano - che dà la sensibilità a tutte le dita della mano tranne il mignolo. Le cause sono: una riduzione del lume del tunnel, all'altezza della piega del polso (per artrosi, per esempio) o un aumento di volume delle varie parti contenute...

Nei

  Sono piccoli marchi sulla pelle. Vengono asportati solo quando c'è il rischio che possano degenerare in tumori cutanei (melanoma). I segnali che possono far sospettare una trasformazione maligna del neo sono: Crescita molto rapida; bordi irregolari; variazione di colore e di forma; crescita in rilievo sulla pelle. È bene intervenire al minimo sospetto, dato che...