Intervento chirurgico

Angiomi

Angiomi Sono proliferazioni dei vasi sanguigni, che danno origine a formazioni della pelle -dal tipico color "macchia di vino". Si distinguono in angiomi immaturi (formazioni in rilievo presenti alla nascita, che scompaiono da sole nel 90 per cento dei casi) e angiomi maturi (macchie della pelle non in rilievo, le classiche "voglie"). Si operano solo...

Appendicite

  Appendicite Si tratta dell'infiammazione dell'appendice vermiforme, un'escrescenza dell'intestino crasso, che si trova nella parte inferiore destra dell'addome. Oggi, L’ intervento chirurgico chirurgico è consigliato soprattutto per i casi di infiammazione acuta, che sono accompagnati da dolori acuti al basso ventre (talvolta estesi anche alla gamba e alla zona del rene), nausea o vomito....

Utero

  L'utero è l'organo muscolare cavo, a forma di pera, situato al centro del bacino della donna; ha la funzione di consentire l'annidamento all'uovo fecondato. La cavità uterina è collegata con la vagina tramite la cervice, e con l'addome per mezzo delle tube uterine. Gli interventi chirurgici più comuni sull'utero sono il raschiamento e...

Cistifellea

È l'organo che collabora alla digestione concentrando e riversando la bile nel duodeno dopo i pasti. In questo processo di riassorbimento della parte acquosa della bile, alcuni cristalli possono "precipitare", formando dei calcoli, cioè piccoli sassolini di sali. Se quest'organo è compromesso per la presenza di calcoli si può procedere ad asportarlo, con la...

Prostata

È la ghiandola maschile situata vicino allo sbocco della vescica e alla parte iniziale dell'uretra. La sua funzione principale è secernere un liquido (succo prostatico), che è un importante componente del liquido seminale. Quando l'ingrossamento della ghiandola fa sospettare una sua trasformazione maligna o quando provoca disturbi che non vengono risolti con i farmaci,...