Definizioni

Il significato dei termini più comuni della chirurgia plastica estetica

Dorso

0
La porzione o la superficie superiore di un corpo a postura orizzontale o quella posteriore di un'organismo eretto.

Derma

0
La porzione connettivale sottoepidermica della pelle, derivata da mesenchima che, almeno nelle parti dorsali e dorso-laterali del tronco, prende origine dal dermatomo di ogni somite. Nelle porzioni cefaliche il mesenchima del derma deriva dalle creste neurali che si formano a tale livello. Svolge funzioni di sostegno meccanico e trofico ed è popolato da caratteristiche...

Cantoplastica

0
Intervento di chirurgia plastica mirato a riparare un difetto della commessura palpebrale o ad aumentare la lunghezza della fessura palpebrale mediante spostamento dell'angolo esterno.

Liposuzione

0
Intervento di chirurgia estetica consistente nell'asportazione dell'eccesso di grasso sottocutaneo per aspirazione attraverso una piccola incisione cutanea. Fonte: www.pallaoro.com Cosa fa la liposuzione? La liposuzione è la procedura di chirurgia estetica che ha come finalità il modellamento del corpo attraverso la rimozione parziale del pannicolo adiposo. A tale scopo è impiegato un'aspiratore chirurgico collegato ad una cannula...

Dermascheletro

0
Il complesso delle strutture ossee, formate dello spessore del connettivo dermico, che costituiscono un robusto rivestimento corporeo nei Vertebrati. Per quanto il termine possa comprendere anche le strutture più articolate e meno clamorose, quali ad esempio le scaglie dei Pesci ossei e cartilaginei o le squame corazzate di alcuni Rettili, esso si riferisce specificamente...